Visualizza articoli per tag: nobraino

Martedì, 11 Gennaio 2011 16:17

I Nobraino tornano al Vidia Club di Cesena

14 gennaio 2011 – Vidia Club - Via Nazionale San Vittore n. 1130, Cesena –
Apertura porte ore 21:30 – inizio concerto ore 22:00

Continua senza soste il “Bifolco tour 2010-2011” che vedrà i Nobraino sul palco, e non solo, del Vidia Club di Cesena. La band fa finalmente ritorno nello storico locale romagnolo che dà anche il nome al loro secondo album “Live al Vidia Club” (2007) che per l’occasione vede anche la sua terza ristampa.

Per il ritorno al Vidia Club i Nobraino saranno straordinariamente accompagnati da Giorgio Canali, produttore artistico dell’ultimo album, “No USA! No UK! Nobraino” uscito lo scorso anno con MArteLabel.

I biglietti sono in prevendita sul circuito Ticket One o direttamente all'ingresso del locale al prezzo di 10 €. Si ricorda che i biglietti venduti per la data del 17 dicembre, rimandata causa neve, sono comunque validi per la serata del 14 gennaio.


Prossime date del BifolcoTour

14 gennaio Vidia Club – Cesena
18 gennaio Foyer Teatro C - Livorno (trio acustico)
19 gennaio Rex - Firenze (trio acustico)
25 gennaio Auditorium – Roma
26 gennaio Central KitSchen – Latina
29 gennaio Duel Beat – Napoli
5 febbraio Hiroshima Mon Amour - Torino
12 febbraio Urban Club – Perugia
19 febbraio Arterìa – Bologna
27 febbraio Panic Jazz Club – Marostica
12 marzo Carnemvale – Fiera Milano Rho

Biografia

Il primo lavoro discografico dei Nobraino è 2006, “The Best of Nobraino”, nato per il canale indie, riscuote un ottimo riscontro, compreso il premio Imaie 2006 per il miglior album di esordio.

Il 2007 è un susseguirsi di concerti e partecipazioni di ogni tipo e a febbraio 2008 vede la luce un nuovo disco “Nobraino Live al Vidia Club”, un live insolito che raccoglie direttamente dal vivo le nuove idee del gruppo con 7 inediti e due personalissime reinterpretazioni di "Morna" di Vinicio Capossela e "Ma che freddo fa" di Nada.

Ma sono il 2008 e il 2009 gli anni più importanti per i Nobraino con oltre 200 date all'attivo e la vittoria di premi e riconoscimenti importanti come: DemoRai e Sele D'oro e il premio band rivelazione dell’anno al MArteLive che rappresenta una svolta per il gruppo che di li a poco si troverà a calcare palchi importanti come l’Auditorium Parco della Musica di Roma, il Teatro Kismet di Bari, l'Alpheus e il Circolo degli Artisti a Roma, la Casa 139 a Milano e l'Arteria a Bologna.

Nel 2009 la band ha ottenuto importanti successi a Roma (in particolare all'Auditorium Parco della Musica e al Circolo degli Artisti) e alla Casa139 di Milano, e ha diviso il palco con Marta Sui Tubi a Bologna, Roy Paci & Aretuska all’Alpheus di Roma, Morgan al Carnemvale di Milano.

Al Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza hanno riscosso enorme successo nel 2009 con l'apertura del secret show del Teatro degli Orrori e con l'anteprima del loro nuovo disco (in uscita nei primi mesi del 2010 e registrato con la direzione artistica di Giorgio Canali) nello spazio MEI d'Autore, curato dal giornalista Enrico Deregibus.

Dopo la grande serata di Repubblica Roma Rock all'Auditorium Parco della Musica di Roma, i Nobraino sono stati ospiti al Dopofestival di Sanremo 2010, quest'anno organizzato da Youdem TV e l’8 marzo hanno finalmente presentato al Circolo degli Artisti di Roma “La Giacca di Ernesto”, il primo singolo tratto dal nuovo album in uscita ad aprile.

L’ 11 e il 12 marzo 2010 inoltre i Nobraino sono stati ospiti musicali del “salotto” di Parla con me, la trasmissione di Serena Dandini in onda ogni sera su RaiTre e il 13 marzo si sono esibiti davanti a migliaia di persone alla manifestazione indetta dal centrosinistra in Piazza del Popolo a Roma.

Dopo le anteprime teatrali a Longiano (FC) e Bologna i Nobraino hanno presentato il nuovo disco "NO USA! NO UK!" alla Locanda Atlantide di Roma e su Radio2 nell’ambito del programma Caterpillar, che li ha voluti ospiti anche del Caterraduno di Senigallia 2010.
Dopo aver chiuso a giugno la stagione di Parla Con Me, la band è partita per un’ottantina di date sparse per la penisola con un’incursione in terra spagnola, un lungo tour che si è concluso a Napoli il 27 settembre.

Il 18 e 19 novembre 2010 la band è tornata ad essere ospite di Parla Con Me dove ha presentato il nuovo singolo “Bifolco” anticipando il BifolcoTour, partito il 16 dicembre dal Circolo degli Artisti di Roma che in meno di un mese ha già attraversato l’Italia, dalla Sicilia alla Lombardia.





























Pubblicato in Notizie e Blog
Mercoledì, 05 Gennaio 2011 16:57

T-shirt Nobraino "No USA! No UK!"

maglia-nousanouk

Stagione: Nobraino storica dal 2008
Modello: Gildan Softstyle 100% cotone/Fruit of the Loom Softstyle
Taglie: S.M.L.

Prezzo: 12 € (IVA inclusa)



btn acquistaqui

 

 

 

Pubblicato in Abbigliamento
Lunedì, 03 Gennaio 2011 17:28

Booklet Nobraino

booklet_nobrainoL'esclusivo booklet con testi, accordi dei primi tre album dei Nobraino con uno speciale set fotografico a cura di Marco Onofri.
Il libro è edito da MArteLabel in edizione limitata di 1000 copie.

Copyright ® Nobraino www.nobraino.eu Prodotto da MArteLabel
Fotografie di Marco Onofri www.marconofri.com
Progetto grafico di Giulio Fru www.giuliofru.com
Stampa Tipolitograia 5M Roma, Agosto 2010


btn acquistaqui

Pubblicato in Libri/booklet/ebook

Un nuovo modo di produrre, comunicare, pensare e distribuire musica. Sul palco This Harmony, Underdog, Petramante e i NOBRAINO

Pubblicato in Notizie e Blog

Dopo il recente successo a Parla con me e l'intervista per XL di Repubblica, i Nobraino tornano in pista. Il nuovo tour partirà il 16 dicembre dal Circolo degli Artisti di Roma. I biglietti possono essere acquistati on line QUI.

Giovedì 16 Dicembre – Porte h. 20.30 – Concerto h. 21.00

Botteghino 10 € – Prevendita 8 + 1,50 € (D.P.) a seguire disco, ingresso 5 €

Il nuovo tour dei Nobraino parte da Roma e vedrà i cinque romagnoli, più scatenati che mai, saltare da un palco all'altro dell'Italia. I nostri “Bifolchi” guidati da capitan Kruger approderanno a Roma il 16 dicembre per mettere sotto sopra il Circolo degli Artisti. I Nobraino eseguiranno la nuova versione di “Bifolco”, che può essere scaricata sul sito di MArteLabel e ascoltata su Radio Uno.

Il “ciclone” investirà lo stivale infreddolito, scongelando i lobi intirizziti di quanti decideranno di scaldarsi i timpani con “un'insana” dose di musica firmata Nobraino. Lasciate a casa i paraorecchie e preparatevi ad un Natale coi “baffi”.

Le date del “BifolcoTour”sono :

Roma 16 dicembre Circolo degli Artisti 21:00

Cesena (FC) 17 dicembre Vidia Club 22:00

Pesaro 18 dicembre Circolo Fuz 22:00

Trani 21 dicembre Santo Graal - semi acustico - 22:00

Trepuzzi (LE) 22 dicembre Livello 11/8 22:00

Poggiomarino (NA) 23 dicembre Ex Poseidon 22:00

Marina di Gioiosa Jonica (RC) 24 dicembre Blue Dahlia 23:30

Catania 25 dicembre Lomax 21:00

San Cataldo (CL) 26 dicembre Muddy Waters 22:00

Agrigento 27 dicembre TBA 22:00

Reggio Calabria 28 dicembre HOM House of Music 22:00

Potenza 30 dicembre Teatro due Torri 22:00

San Benedetto del Tronto 5 gennaio PalaNatale ore 22:00

Firenze 19 gennaio Rex - Trio Acustico – 22:00

Pubblicato in Notizie e Blog
Domenica, 28 Novembre 2010 16:21

Improvvisate live al MEI con Lorenzo Kruger

Lo stand di MArteLive al MEI in queste ore  sta accogliendo improvvisate jam session dei nostri artisti e anche un'improvvisata di Lorenzo Kruger dei Nobraino.

Pubblicato in Notizie e Blog
Giovedì, 18 Novembre 2010 09:25

Nobraino. Scarica gratis il nuovo singolo!

NOBRAINO lanciano il secondo singolo tratto da No USA! No UK! Nobraino: “BIFOLCO”, una bonus track digitale visto che sul disco è andata una versione nuova e più sognante dello storico pezzo dei Nobraino. 

"Bifolco" nella versione originale e studio usate per il videoclip sarà scaricabile gratuitamente per un mese sul sito di MArteLabel

CLICCA QUI per SCARICARE il brano!

Pubblicato in Notizie e Blog
Martedì, 02 Febbraio 2010 23:34

MArteLabel - l'etichetta eclettica

La terza via per la musica indipendente

dellera primo maggio

MArteLabel nasce nel 2008 con l’intento di rinnovare lo scenario musicale italiano, sviluppando nuovi modi di pensare, produrre, comunicare, promuovere e gestire un certo tipo di progetti artistici e musicali, che abbiano la propensione alla contaminazione delle arti e alla commistione tra spettacolo e nuove tecnologie.

Ecletticità, innovazione, diversificazione e qualità sono gli elementi fondanti di un progetto che non smette mai di evolversi, di cambiare pelle, non per essere al passo con i tempi, ma per anticiparli, guardando al futuro con pragmatismo e creatività, con l’obiettivo di dare vita sempre a nuove forme di arte, che sappia essere trasversale e ibrida, che sappia abbracciare settori diversi creandosi nuovi segmenti di mercato entro cui muoversi, ove il mercato appare saturo.

Per MArteLabel il futuro della musica è eclettico.

Dopo quasi dieci anni ti attività si può affermare che MArteLabel rappresenti la terza via che la musica indipendente può intraprendere per emergere nel mercato discografico, senza doversi snaturare o ricorrere a una veste più commerciale, puntando ad un prodotto che si distacchi dall’idea tradizionale che vede ancora nella quantità di dischi venduti (fisici o digitali) il principale obiettivo da raggiungere.

MArteLabel si pone nel mercato musicale italiano con un’impostazione ibrida in cui la produzione del disco non è il fine ultimo ma uno dei tanti strumenti con cui impostare una strategia di successo sostenibile e coerente con la natura del progetto a cui si sta lavorando.

Nasce come naturale evoluzione della sezione musica del festival multidisciplinare MArteLive e del progetto ScuderieMArteLive su iniziativa di Giuseppe Casa, già fondatore e direttore artistico di MArteLive. L’etichetta rappresenta la costola produttiva della sezione musicale e seleziona il meglio della nuova musica emergente con cui si entra in contatto grazia al concorso “UnPalcoPerTutti”, che rappresenta il passaggio preliminare per un percorso di produzione, management e booking innovativo su tutto il territorio nazionale e internazionale.

Essere nati come organizzatori di eventi prima che produttori ci ha concesso di vedere le cose da un punto di vista differente: già ai tempi del primo MArteLive ci è stato chiaro che il futuro della musica e della discografia non sarebbe stato nello sviluppo dei supporti fonografici ma nella riscoperta ed evoluzione dello spettacolo dal vivo e da li abbiamo creato un evento dedicato, specializzato nell’arte dal vivo in tutte le sue forme, attraverso 16 categorie artistiche differenti.

Valorizzare il live, rompendo le barriere che dividono la musica dalle altre arti ed ampliando la concezione spettacolare del concerto in un’ottica olistica, in una sperimentazione mai tentata prima. Lo stesso spirito è nel dna di MArteLabel, che si propone non come una semplice casa di produzione della musica, ma come una casa di produzione delle arti applicate ad un progetto musicale. MArteLabel è la casa dell’arte. La prima etichetta italiana dell’arte.

La maggior parte delle etichette sceglie i propri artisti in base al genere di appartenenza. MArteLabel, invece, è aperta a qualsiasi tipo di sperimentazione che abbia come presupposti due elementi imprescindibili. Ecletticità e qualità. L’apertura all’esplorazione di nuovi linguaggi, come la contaminazione e l’influenza con le altre arti, è la chiave di volta per rendere il live un’esperienza unica e sorprendente tanto da farlo diventare il vero e proprio core business nel percorso di un’artista. In seconda battuta la qualità è la prima caratteristica che ricerchiamo. Da questo punto di vista un termine molto esplicativo che ci rappresenta è quello di LabelQuality. Queste due peculiarità della struttura spiegano perché, ancora oggi, scegliamo i nostri artisti solo dopo aver visto le loro performance sul palco.

Uno dei punti di forza di MArteLabel è il MArteLive System, il network di contatti, eventi, progetti e comunicazione interconnessi e rinforzati in anni di attività con il MArteLive. La rete di nuclei organizzativi di MArteLive in Italia e il circuito in costruzione dei MArtePoint, una rete di punti vendita alternativi che sfrutta un circuito di club con i quali MArteLabel collabora rappresentano i due dei pilastri strategici attraverso i quali l'etichetta opera e diffonde i progetti nel territorio.

MArteLabel oggi si presenta nella sua versione 3.0 continuando a sfruttare tutte le potenzialità dei social media attraverso canali non convenzionali, non solo per la promozione, ma anche per la produzione di eventi ed iniziative legati agli artisti.

MArteLabel è l’idea di un’etichetta che da sempre fa dell’attività live la sua principale risorsa, sviluppando una forte sinergia con tutte le arti per creare spettacoli multipli, versatili e coinvolgenti in perfetto stile MArteLive. MArteLabel è una rete che tende a creare nuove sinergie e collaborazioni per abbattere i costi di produzione della musica live.

La musica e l’arte sono atti collettivi e vanno vissuti in partecipazione

MArteLabel opera realizzando una progettazione globale intorno all'artista, sfruttando tutti gli strumenti del mondo digitale, ma anche sfruttando un sistema alternativo per sostenere economicamente la struttura editoriale dell’etichetta attraverso la vendita di servizi per la produzione, promozione e distribuzione musicale delle giovani band, non prodotte da MArteLabel. In questo contesto si inserisce perfettamente Beta Produzioni, la piattaforma di Sviluppo Progetti di MArteLabel che possiamo definire un piccolo vivaio artistico, dove si da la possibilità a progetti più sperimentali o che hanno ancora bisogno di potenziarsi, di crescere e sbocciare. È l’etichetta sussidiaria di MArteLabel ma anche la divisione che si occupa della gestione e dell’erogazione dei 24 servizi, realizzati in esclusiva nazionale ed internazionale, che la struttura è oggi in grado di offrire; rivolti ad artisti, operatori musicali e anche ad altre casa di produzione.

Una grande tappa è stata segnata nel 2016 con il lancio ufficiale di Sincro e sonor, si tratta di una nuova divisione interna che ha come fine la produzione di musiche adatte a sincronizzazioni o sonorizzazioni di mostre, spettacoli teatrali o di danza o circensi, programmi televisivi o la produzione di musiche per film e documentari. Proprio negli ultimi mesi una delle nostre band i Mammooth ha firmato le musiche di un film di Tonino Zangardi “L’esigenza di unirmi ogni volta con te” con Claudia Gerini e Marco Bocci.

Uno dei servizi presentato in esclusiva mondiale è la Certificazione Opere. Parliamo di un sistema innovativo che trasforma ogni CD, vinile, t- shirt o poster in un'opera unica e certificata di maggior valore rispetto ad un qualsiasi articolo replicato industrialmente. Le opere sono in versione limitata (numerate da 1 a 30) e firmate dall’artista. Firma e numero vengono certificate tramite QRcode, con un sistema digitale brevettato da MyTemplArt e sono archiviate su un cloud. La tiratura prevista è limitata e non modificabile.

La maggior parte dei nostri servizi sono erogati grazie alla collaborazione dei vari artisti presenti nella factory MArteLabel. Immaginate una struttura che metta in connessione tutti i tipi di arte e tutti i personaggi che la interpretano e la creano. Questa rete di contatti che ricopre l’intero territorio nazionale, presente quasi in ogni regione, dal sud al nord, è il prodotto naturale dell’esperienza quindicinale di MArteLive che ci ha concesso di entrare in contatto con un altissimo numero di artisti, addetti ai lavori o anche semplici appassionati, che oggi riconoscono in MArteLive un contenitore ibrido di materia artistica in cui si può sperimentare in piena libertà.

Come funziona più specificatamente la Factory?

Poniamo l’esempio di una band che si rivolga a noi per una collaborazione e che abbia bisogno di un videoclip per il lancio del singolo che anticipi l’uscita del disco, ma anche di una copertina con un artwork particolare, e magari una volta iniziato il tour anche di un merchandising personalizzato. Quello che facciamo è coinvolgere i vari artisti della nostra rete attraverso una “call to action”. Gli sottoponiamo il progetto, la linea della band e aspettiamo che ci venga formulata una proposta. Alla fine la band avrà più possibilità di scelta senza il minimo sforzo, gli verranno fornite una serie di opzioni e quello che dovranno fare è semplicemente scegliere quella che li soddisfi maggiormente. È la formula pragmatica di una filosofia più ampia: L’ARTE CHE AIUTA L’ARTE.

MArteLabel ha un approccio completamente innovativo, che affianca alla produzione discografica classica strumenti diversi di promozionedistribuzione e allo stesso tempo viene incontro alle esigenze degli artisti ma anche di altre etichette discografiche offrendo servizi a 360°, che integrino il lavoro già svolto per conto proprio. I servizi offerti, quindi, sono erogati da Beta Produzioni coprono tutta l’attività di un’etichetta e vanno dal management all’ufficio stampa e promozione, dalla distribuzione al marketing musicale al booking, dalla gestione temporanea delle edizioni alla produzione di video, dalla formazione alla grafica e stampa di supporti fonograficimerchandising.

MArteLabel punta anche alla formazione di nuove figure nell'ambito manageriale e artistico musicale. L'etichetta organizza dal 2008 anche un Corso di formazione per produttori e organizzatori di eventi musicali allo scopo di far crescere ulteriormente il progetto offrendo nuovi sbocchi professionali a giovani appassionati. I partecipanti al corso avranno la possibilità di imparare a conoscere il mondo dell'organizzazione di eventi musicale, ma anche tutto quello che riguarda la produzione e la gestione di un artista, ma soprattutto avranno la possibilità di formarsi all’interno della nostra struttura grazie uno stage formativo.

Progetti aperti. Attualmente MArteLabel sta lavorando su alcuni progetti discografici: Gio Evan, Gigante, Anudo, Gianluca Secco, Dellera, UNA, Mammooth, Gianluca De Rubertis, Giacomo Toni, Petramante, gli Scontati, Camera, Moustache Prawn, XHU. A partire dal 2014 con Beta Produzioni sta lavorando con Leo Folgori, Andrea Rivera, Odiens, HPM, Diana Winter, Silenzio è Sexy, Slavi Bravissine Persone, Porto flamingo e Malamadre e ha inserito nel proprio catalogo editoriale numerosi giovani artisti.

Negli anni ha prodotto anche: Nobraino, Management del Dolore Post-Operatorio, Underdog, This Harmony, Thrangh, Inbred Knucklehead, Nicolas Aldo Parente.

MArteLabel si avvale di uno staff giovane e poliedrico, molto attento alle mutazioni del mercato e all'innovazione tecnologica.

Direttivo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Label manager e direttore artistico logolinkedin
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Amministrazione, contrattualistica e gestione rapporti logolinkedin
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Comunicazione e distribuzione digitale logolinkedin

Factory

Nadia Di Mastropietro - responsabile produzione logolinkedin
Marco Ardizzi - assistente produzione logolinkedin

UN PO' DI RASSEGNA STAMPA 

L'ufficio stampa di MArteLabel è curato da MArtePress, l'agenzia di comunicazione che dal 2005 segue tutti gli eventi e le iniziative legate a MArteLive. 

Di seguito un pò di interviste, articoli e approfondimenti sul mondo MArteLabel.

rizomaINTERVISTE

InsideArt - Intervista a Giuseppe Casa 
www.lisolachenoncera.it 
-Intervista a Giuseppe Casa
UrbanWeek - Intervista a Giuseppe Casa
www.keeponlive.com - Intervista a Giuseppe Labbruzzo
ViviCreativo -
Intervista a Francesco Lo Brutto 
Nova24 - Sole24oreIntervista a Giuseppe Casa
Sound36 - Intervista a Giuseppe Casa
Mescalina - Intervista a Giuseppe Casa 
Fatto Quotidiano-Intervista a Francesco Lo Brutto

ARTICOLI WEBZINE MUSICALI

www.saltinaria.it 
theparallelvision.com 
binrome.com
www.lagoccia.eu
www.termometropolitico.it
notizie.tiscali.it
meridionews.it
www.exitwell.com
www.allinfo.it
www.iltabloid.it
www.tusciatimes.eu
ildispaccio.it
Il Corriere del Web
FlipNews
Relics Controsuoni
Sons of marketing
Mescalina
RockLab
Ondalternativa
Indie-eye
Loudvision
Audiofollia 

ARTICOLI WEBZINE ARTE E ARTI PERFORMATIVE

Exibart
www.artemagazine.it  
www.italiaartmagazine.it
www.saltinaria.it

Di seguito alcune uscite cartacee prodotte negli ultimi anni.

MArteLabel FEST

Roma / 13 febbraio 2016

Roma Art Magazine 
Eventi Culturali Magazine
Unfolding Roma Art Magazine
Arte Magazine
www.artribune.com 
DanzaSì
Nadir magazine
www.exitwell.com
Date d'arte
Lobo di Lattice
Celeste Network
Photographers
www.loudvision.it
www.ocanerarock.com
www.allinfo.it
www.tuttorock.net
www.romanotizie.it
www.coolclub.it
www.nightguide.it
www.rockit.it
sentireascoltare.com

Torino

Enrica Pavese - 10/02/2013 (photo reportage) 
Sottopalco - photo reportage

Roma
Dafen Project - 09/06/2013
"una grande festa itinerante che vedrà le band dell'etichetta insieme per un tour nelle principali città italiane."

2 Night - 23/06/2013
"il modo migliore (e come potrebbe essere altrimenti) per festeggiare dal vivo il premio conquistato come Migliore etichetta indipendente assegnatole in occasione del Mei 2012."

Rockit - 24/06/2013
"Due serate dedicate alla musica del l'etichetta romana Martelabel per festeggiare il Premio Pimi Miglior Etichetta 2012."

Gente delle Notte
"Grande curiosità e interesse anche per i Petramante freschi del nuovo lavoro "Ciò che a voi sembra osceno a me pare cielo"."

XL 21/07/2013 RECENSIONE
"Una strepitosa performance del Management del Dolore Post-Operatorio ha chiuso ieri la tappa romana del festival"
"Bagno di fan per i Nobraino che chiudono alla grande la prima serata del festival"

Romapost 18/07/2013 RECENSIONE
"L’offerta della musica italiana di qualità è molto vasta, il problema è andare alla ricerca di queste realtà. Ebbene, dopo un’estate romana affollata da esibizioni di artisti internazionali di prima scelta si potrebbero apprezzare anche le primizie offerte dal Made in Italy."

Musicalnews 18/07/2013 RECENSIONE
"grande festa itinerante che vedrà le band dell’etichetta insieme per un tour nelle principali città italiane, MArteLabel festeggia così, dal vivo come da tradizione, il "Premio come Miglior etichetta indipendente" assegnatole dal MEI 2012"

06 Live - 20/07/2013 (photo reportage)

Loudvision 27/07/2013 INTERVISTA
Giuseppe Casa "Siamo riusciti a trovare, a scovare e a promuovere e a far diventare importanti artisti che prima erano sconosciuti" 

Controsuoni 24/07/2013 RECENSIONE
"La serata è stata un successo, con tanta musica di qualità divisa in 4 gruppi, uno più interessante dell’altro"

Relics Controsuoni - 24/07/2013 prima parte (photo reportage) - seconda parte (photo reportage)

Loudvision 29/07/2013 INTERVISTA
UNA "Si ha la sensazione di essere in una famiglia in cui le decisioni vengono prese a tavola (non a tavolino, proprio a tavola!) tutti assieme, c'è molto rispetto e confronto tra etichetta ed artista, e questo è una cosa molto bella"

100decibel 01/08/2013 RECENSIONE
"MarteLabel Fest al CAE sbalordisce il pubblico in due strepitose serate"

Ultrasonica - 12/08/2013 (photo reportage)

Gallinaro
Lazionauta - 31/07/2013
"il 16 MArteLabel Fest con Roberto Dellera (Afterhours), Giacomo Toni, Petramante, Marzia Stano"

Lifemagazine - 11/08/2013
"Un vero e proprio evento nell'evento: il Martelabel Fest Tour"

Cerveteri
pr4italy - 07/08/2013
"super serata "Marte Label Fest" con headliner live di Roberto Dellera, il grande bassista degli Afterhours"

Incontragiovani - 09/08/2013
"l'Etruria Eco Festival offre un programma che unisce musica e spettacolo alla valorizzazione del patrimonio culturale e alla promozione del rispetto dell'ambiente."

Etruriaecofestival
"MArteLabel è una rete che tende a a creare nuove sinergie e collaborazioni per abbattere i costi di produzione della musica live."
Castelnuovo d'Assisi

Nottegiovane - 12/08/2013
"RiveRock Festival 2013, l'importante appuntamento con la migliore musica indipendente italiana"

Irradia - 27/08/2013
"Dopo il successo della due giorni romana presso il CAE (Città dell'Altra Economia) e il doppio appuntamento del 16 e 17 agosto (rispettivamente al GallinaRock e all'Etruria Eco Festival), ritorna di nuovo il MArtelabel Fest Tour"

Rockrebelmagazine - 27/08/2013
"Entrambi gli appuntamenti, così come le altre serate del festival, sono ad ingresso gratuito, con apertura a partire dalle ore 18:00, con la compresenza di giocolieri, acrobati e artisti circensi."

Concertionline - 01/09/2013 - Foto

Fattoriemusicali
"il MArteLabel Fest vedrà insieme, nella serata del 30 agosto, i Nobraino, i Management del dolore post-operatorio e UNA aka Marzia Stano, mentre il concerto dei Petramante avverrà all'interno della serata del 31 agosto"

Meltingpotitaly
"Per gli appassionati di musica sarà un evento da non perdere"

Bari
Loudvision - 18/09/2013
"il meglio della attuale scena musicale indipendente italiana."

Controweb - 18/09/2013
"Il MArteLabel Fest vedrà insieme per tre concerti completi i NOBRAINO, i MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO, Marzia Stano aka UNA !Aprirà la serata alle 20:00 la band pugliese pugliese YELLOW."

Radioluogocomune - 19/09/2013
"Tre diverse proposte musicali in un'unica serata, con lo scopo di soddisfare tutti i gusti!"

Tempidispari - 21/09/2013
"L'etichetta festeggia così, dal vivo come sua "antica" tradizione, il Premio per la Miglior Etichetta Indipendente assegnatole dal MEI 2012."

Corriere Della Sera - 21/09/2013
"Nobraino, MaDeDoPo e Una all'Oasi San Martino"

Webzinejustkids - 27/09/2013 - Foto

Perugia
Umbriajournal - 21/09/2013
"Il MArteLabel Fest Tour si appresta a terminare in grande stile la sua stagione estiva"

Nottegiovane - 28/09/2013
"La rassegna si svolgera' presso lAfterLife di Perugia nella serata di sabato 28 settembre, unione da non perdere per assistere al concerto che vedra' salire sullo stesso palco i Nobraino, Dellera, Andrea "Fish" Pesce e Marzia Stano aka Una"

Perugia24ore - 1/10/2013 - Foto

Pubblicato in Descrizione
Giovedì, 22 Aprile 2010 15:19

Store digitale






Click here to download


Click here to download

Pubblicato in Descrizione
Martedì, 09 Febbraio 2010 11:06

No USA! No UK!

una-nessuna-centomilaAnno: 2010
Etichetta: MArteLabel
Distribuzione: Goodfellas/Believe Digital

Prezzo: 12 € (IVA inclusa)

btn acquistaqui

Pubblicato in Releases
Pagina 5 di 6

Logo Beta produzioni
BetaProduzioni è la divisione di MArteLabel che sviluppa nuovi progetti ed eroga i servizi per le band e gli artisti indipendenti.
Leggi tutto...

unpalcopertutti

Partecipa al corso di formazione per Produttori Discografici e organizzatori di eventi musicali.
Leggi tutto...

unpalcopertutti
Il  contest che da accesso alla BiennaleMArteLive e permette di vincere il Premio Produzione Discografica MArteLabel.
Leggi tutto...

Rete MArtePoint

contentmap_module

Contatti

CONTATTACI

+39 0686760565
martelabel Skype account
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici