Lunedì, 24 Settembre 2012 12:41

Gli Underdog presentano Empty Stomach al Circolo degli Artisti di Roma In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

10 ottobre 2012, h 22.00 – Circolo degli Artisti – via Casilina Vecchia 42 – Roma

Ingresso omaggio per i primi 200 che prenoteranno il biglietto su www.marteticket.it
Per i successivi ingresso 5 EURO

 

La band romana presenta, Empty Stomach, il primo singolo estratto da Keep Calm, il nuovo disco degli Underdog (Altipiani/MArteLabel) in uscita a novembre 2012. Il concerto, organizzato in collaborazione con RadioRock,si terrà mercoledì 10 ottobre a partire dalle 22.00 al Circolo degli Artisti di Roma.

Il brano anticipa Keep Calm, il secondo album della band che arriva dopo quattro anni dal primo, Keine Psycotherapie (Altipiani-MArteLabel, 2009), e sarà disponibile dalla seconda metà di novembre.

Inoltre, chi vorrà potrà prenotare una copia di Keep Calm durante il concerto con la possibilità di avere il proprio nome sul disco in qualità di sostenitore del progetto. I primi 200 iscritti all’evento realizzato appositamente su www.marteticket.it avranno diritto ad un biglietto omaggio.

Lo schizofrenico settetto romano, o quasi, torna a calcare i palchi d’Italia e lo fa con un nuovo disco inquieto e eccitante come le voci che lo cantano.

 

 

Biografia

Underdog è un nome, una suggestione, un progetto che prende spunto dalla biografia di Charles Mingus “Beneath the Underdog”.

L’obiettivo è una miscela ritmica di sonorità jazzistiche e molteplici stili che trovano ispirazione (tra gli altri) in Kurt Weill, Nick Cave, Tom Waits e nell’elaborazione musicale di gruppi come Einstuerzende Neubauten, Brainiac, Primus.

La musica degli Underdog è un gioco di contrasto tra una voce maschile schizofrenica e nasale e un cantato femminile angelico e bellissimo.

Il gruppo nasce e si evolve in forma aperta: collaborazioni e rivisitazioni dei brani avvengono di continuo, facendo perno sull’ideale jazz e sul concetto artistico di performance. Ogni voce e suono del gruppo si accosta ai brani in modo fine ed istintivo, premiando sia l’armonia che il rumore, Così paradossalmente nasce la struttura di ogni brano: teste che suonano e rifiutano i dogmi.

Dopo il successo di critica e pubblico del primo lavoro “Keine Psichotherapie” (2009), è in uscita a Novembre 2012 “Keep Calm” secondo album della band, anticipato a Settembre  dall’ EP  digitale “Empty Stomach”

Immagini estreme e suoni violenti a creare atmosfere brutali e totalizzanti di un disco in cui gli strumenti sono stati d’animo, ombre e sensazioni che si incontrano.

La svolta per la band  arriva nel 2007 con la vincita di MArteLive e quindi  del primo premio “contratto discografico” che gli permetterà di registrare il primo disco con Altipiani.  Oltre questo vincono  anche  altri premi anche daranno la possibilità di avere una visibilità nazionale tra gli addetti lavori e il pubblico. 

Da qui in poi saranno molti i riconoscimenti e le collaborazioni importanti della band. Il loro primo videoclip ufficiale “Spectra” (singolo tratto da “Keine Psychotherapie”) entra in rotazione su  Music Channel e vince il premio miglior videoclip al Meeting delle Etichette Indipendenti. Nel 2010 sono finalisti del concorso "Primo Maggio Tutto l'Anno" e vincitori del premio "Rai Trade e Next Exit" per la miglior performance. Finalisti con “B-Line” del concorso di “Coverville” su Life Gate Radio.  Ospiti all’“Avantgardè Festival” di Amburgo e a Villa Ada di Roma per “Roma incontra il mondo” con Luigi Cinque e Hipertext O’rchestra.

Nel 2011 si esibiscono durante la serata di presentazione dell’etichetta MArtelbel, all’interno della rassegna Generazione X, all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Successivamente saranno ospiti nella “StadtfischFlex Orchestra” con Uwe Bastiansen (Faust) e Geoff Leigh (Henry Cow).

Nel 2012 firmano il contratto di management con MArteLabel e Altipiani e in parallelo con le registrazioni dell’album “Keep Calm”, prosege il tour della band e saranno votati come migliore rivelazione live per il mese di Febbraio 2012 dai direttori artistici dei live clubdelcircuito KeepOn.

Gli Underdog sono:

Barbara"Basia" Wis'niewska - voice
Diego Pandiscia - voice, bass
Alberto Fiori - piano
Francesco Ceprano Cipriani - guitar, toys
Alberto Vidmar - trombone
Michele Di Maio - violino
Fabio Mascelli - drums

Letto 5006 volte Ultima modifica il Lunedì, 24 Settembre 2012 14:16

Logo Beta produzioni
BetaProduzioni è la divisione di MArteLabel che sviluppa nuovi progetti ed eroga i servizi per le band e gli artisti indipendenti.
Leggi tutto...

unpalcopertutti

Partecipa al corso di formazione per Produttori Discografici e organizzatori di eventi musicali.
Leggi tutto...

unpalcopertutti
Il  contest che da accesso alla BiennaleMArteLive e permette di vincere il Premio Produzione Discografica MArteLabel.
Leggi tutto...

Rete MArtePoint

contentmap_module

Contatti

CONTATTACI

+39 0686760565
martelabel Skype account
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici