Questa estate gli appuntamenti romagnoli con i Nobraino saranno tre. 
In arrivo “Bella Polkona” scaribile gratuitamente sul profilo Reverbnation della band.

dellera bn 

DELLERA è autore, cantante e polistrumentista. Inglese d'adozione, respira per oltre 10 anni la scena musicale inglese ed internazionale. Ritornato in Italia nel 2006 diventa membro degli Afterhours con i quali realizza tre Tour americani, compone e registra l'album "I Milanesi ammazzano il Sabato" e vince al Festival di Sanremo il premio della critica nel 2008.
Si distingue come protagonista di collaborazioni con artisti tra i quali Dente, Il Genio e Calibro 35 con i quali registra una rivisitazione de"l'Appuntamento" di Ornella Vanoni ed singolo "Il Beat Cos'è" che per 5 settimane si posiziona al N° 1 della Indie Musik Like e per 5 mesi nella top five diventando il terzo singolo del 2010 per la Indie Musik Like.
A settembre 2010, dopo un bellissimo concerto al MArteLive Festival, l'incontro con Giuseppe Casa e pochi mesi dopo la firma di un contratto di management con l'omonima etichetta discografica MArteLabel, con cui nell'ottobre nell'ottobre del 2011 pubblica l'album "Colonna Sonora Originale" ricevendo un successo di critica al di la di ogni aspettativa. "Il motivo di Sima", primo singolo dell'album entra in programmazione sulle principali radio italiane posizionandosi per oltre tre mesi nella Top Ten della Indie Musik Like salendo fino al 3° posto.
Nel mese di gennaio 2012 "Il Tema di Tim & Tom" è scelto per aprire il video della sfilata Men FW 2012/2013 di Ermenegildo Zegna e, per la prima volta viene offerto il palcoscenico internazionale dell'alta moda alla musica di un'artista indie italiano.
Nel mese di marzo DELLERA registra "Effetto Notte" un film studio Live dell'album al quale prendono parte il meglio dello scenario Indie italiano con artisti quali: Giovanni Gulino (Marta sui Tubi), Diego Mancino, Dente, Calibro35, Rodrigo d'Erasmo, Enzo Moretto (A Toys Orchestra), Gianluca de Rubertis (Il Genio).
Nel mese di aprile 2012 DELLERA, insieme agli Afterhours pubblica il nuovo disco "Padania".
Nel mese di maggio 2012 DELLERA si aggiudica il premio Miglior Voce 2012 KeepOn. Il premio è stato assegnato dai direttori artistici dei Live Club del circuito KeepOn.
Sempre nel mese di maggio 2012 esce il secondo singolo "Le Parole" che immediatamente entra nella Top Ten della Indie Music Like per oltre due mesi. DELLERA risulta il 4° artista più programmato della Indie Musik Like per l'anno 2011/2012.
Nel mese di settembre 2012 "Colonna Sonora Originale " viene votato dalla giuria del Premio Tenco come finalista per la migliore opera prima dell'anno.
A settembre 2014 esce il primo singolo "OGNI COSA UNA VOLTA" che anticipa il secondo album da solista; il brano, contenuto nella colonna sonora del nuovo film di Pierfrancesco Favino, "Senza nessuna Pietà", viene presentato al Festival di Venezia.
"OGNI COSA UNA VOLTA" è accompagnato da un video che viene presentato in esclusiva su Repubblica.it e riscuote molto successo.
Ad ottobre l'artista viene ospitato per un live acustico nel programma di Radio Rai di Serena Dandini "Stai Serena" dove presenta il singolo in acustico.
Il 19 dicembre esce il singolo e title track che anticipa l'album in uscita a gennaio, "STARE BENE E' PERICOLOSO" che entra subito in air play ed è in programmazione su Radio1, Radio2, Isoradio, Radio Marte, Capodistria, Radio In Blu, Radio Lombardia. 

 

www.robertodellera.com

 

 

I nuovi brani dei Nobraino finalmente a Roma
Mercoledì 1 giugno 2011 - ore 21:00 - Teatro Quirino – via delle Vergini 7 – Roma 
Biglietti:
Platea: intero 15 euro
Platea: ridotto (sotto i 26 anni e con presentazione al botteghino della MArteCard) 12 euro
Per tutti gli altri settori del teatro: 10 euro
La prevendita sarà presto on line, intanto è attiva al botteghino del Teatro.
Per informazioni :
tel. +39.06.67.90.616 – 06.67.83.730
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Management del dolore post-operatorio Finanziamento popolare del disco Un nuovo modo di produrre la musica condiviso, partecipativio e sostenibile

This Harmony

presentano

ZeroVolt. La Musica a impatto zero

Il nuovo progetto dei This Harmony presentato ai microfoni di Deejay Tv. Nuovo album e nuovo tour in arrivo.

I This Harmony, perugini, idillici e ispirati costantemente dalla natura e dall'ambiente hanno fatto loro la "rivolta" ecologica. Il quartetto strumentale, conosciuto da i più per il concerto in apertura a Yann Tiersen, trasforma il suo sostegno all'eco-cultura in ciò che meglio sa fare: la musica.

 

Cosi nasce ZeroVolt, un progetto eco compatibile che unisce pezzi appositamente composti e una rivisitazione del loro repertorio, concepiti per essere ad impatto zero. Nessuna amplificazione, nessun uso di energia se non quella dei quattro strumenti e delle mani dei musicisti. Armonie che non si impongono con chiasso, ma che arrivano in punta di piedi ed esortano a rimanere in silenzio ricreando un contatto inconsapevole con la natura e una concentrazione alla quale non si è più abituati. I This Harmony si propongono al pubblico nella dimensione che maggiormente li rappresenta: la musica pura.

Il primo live del nuovo progetto, tenutosi al Loop Cafè di Perugia, verrà presentato il prossimo 20 aprile su Deejay Tv all’interno del programma R.U.F.U.S. in onda alle ore 21.00. Alla presentazione ufficiale seguirà un tour radiofonico, in contemporanea con la ristampa di Leila Saida/Live nel Salotto, un disco andato a ruba durante i loro live, fortemente voluto dal pubblico e che per l'occasione verrà anche inciso in vinile.

Nella stagione invernale i This Harmony porteranno ZeroVolt nei Teatri di tutta Italia, la loro musica arriverà nel tempio assoluto del silenzio e della concentrazione.

 

Biografia

I This Harmony sono una band perugina nata nel 2002. Quattro giovanissimi musicisti con un insolubile interesse comune: la musica. Quattro ragazzi, Massimo Cervini, Nicola Tarpani, David Aberrà, Laurence Cocchiara. Rispettivamente chitarra, batteria, basso, violino. Strumenti, senza una voce. I This Harmony amano definire se stessi come un gruppo indie. Sentono di far parte insomma di un movimento ampio, attuale, cosmopolita. Sentono di essere parte del tempo che stanno vivendo, ma lo assecondano partendo da una salda caratteristica propria. L’approccio. Il modo in cui all’indie si avvicinano. Un approccio compositivo. Un ibrido, un intrecciarsi di corde classiche e frequenze contemporanee, un fortunato tentativo di far convivere il fascino, l'eleganza, la raffinatezza del passato con la stimolante e insondabile incertezza del presente. Musica classica e rock fusi in una miscela senza precedenti.La discografia dei This Harmony conta fino ad ora un solo album ufficiale. “Leila Saida” uscito nel 2006. Autoprodotto e successivamente pubblicato dalla trevigiana Lizard Records. Nel 2007 vincono il Premio della Critica MarteLive e pubblicano Notturno con l'etichetta MarteLabel in collaborazione con Gb Music Raitrade (il progetto vanta anche la partecipazione dell'illustratrice americana Andrea Gutierrez alias Mylittlebighead).

La nuova band di MArteLabel dopo il successo all'Alpheus di Roma l'8 marzo e all'Europunk sempre di Roma a Villa Medici torna in concerto il 25 marzo al Grotta Pinta Lounge, Via di Grotta Pinta, 12 - Campo de' Fiori.

I This Harmony tornano a Roma DAL VIVO il 5 aprile 2011 al Cofee Pot - Via della Lega Lombarda 54 - ROMA ingresso gratuito!

Sabato 12 marzo aprirà il concerto di “Elio e le Storie Tese” durante la grande manifestazione milanese del CarneMvale

notturno

Stagione: Notturno 2011
Modello: 
Taglie: S.M.L.

Prezzo: 12 € (IVA inclusa)
Omaggio con una spesa di almeno 50 € su MArteShop


btn acquistaqui

 

 

 

 

70centoLa band dell’anno per i lettori di XL in un tour teatrale acustico di brani inediti. Si parte il 3 marzo dallo storico Teatro Petrella di Longiano (FC)

Pagina 19 di 24

Rete MArtePoint

contentmap_module

Contatti

CONTATTACI

+39 0686760565
martelabel Skype account
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici